Bra Day Italy | Bra Day Italy
15284
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15284,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Bra Day Italy

Bra Day Italy

Giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria

Il BRA DAY ITALY 2018 è un’iniziativa che ha l’obiettivo di divulgare informazioni corrette e complete sulla ricostruzione del seno, per offrire alle donne la piena conoscenza riguardo lo sviluppo delle tecniche di chirurgia ricostruttiva.

 

Una donna informata è una donna consapevole delle proprie scelte: con questi propositi vene organizzato il BRA DAY ITALY 2018, un evento internazionale organizzato in più di dieci Paesi, una vera e propria festa per l’informazione e la consapevolezza femminile.
Alcuni studi sull’argomento hanno rivelato che:

  • l’89% delle donne desidera conoscere i risultati della ricostruzione del seno prima di sottoporsi ai trattamenti relativi al cancro al seno.
  • solo il 23% delle donne conoscono l’ampia gamma di trattamenti disponibili riguardo la ricostruzione del seno.
  • solo il 22% conoscono la qualità dei risultati ottenibili mediante un intervento di ricostruzione del seno.
  • solo il 19% delle donne comprendono che la tempestività del trattamento del cancro al seno e della loro decisione di sottoporsi alla ricostruzione ha un grande impatto sulle opzioni disponibili e sui risultati di tali operazioni

 

Molte donne in procinto di sottoporsi ad un intervento di ricostruzione del seno successivamente ad una mastectomia non ricevono informazioni adeguate riguardo alle tecniche di chirurgia ricostruttiva disponibili.
Ogni donna ha il diritto di essere informata in maniera tale da permetterle di compiere scelte consapevoli: è tempo di fare chiarezza.

Cosa è la ricostruzione del seno

La ricostruzione del seno si ottiene tramite una serie di interventi di chirurgia plastica che hanno l’obiettivo di ristabilire il seno alla sua forma normale nella forma, nell’apparenza e nella taglia a seguito di una mastectomia.
La maggior parte delle donne che hanno superato il cancro al seno e hanno subito una mastectomia totale o parziale sono candidate alla ricostruzione del seno.

 

Se la donna si è sottoposta, o si sottoporrà in futuro, a radioterapia al seno, questa può influire sulle tempistiche e sulla tipologia della ricostruzione del seno.
Alcune pazienti hanno bisogno di un trattamento di chemioterapia successivamente alla mastectomia: anche questo può influenzare le tempistiche dell’intervento di ricostruzione.

 

Nonostante l’intervento di ricostruzione del seno sia facoltativo, sottoporsi ad un intervento di ricostruzione del seno conferisce un profondo impatto emotivo e immensi benefici a livello pratico.
E’ inoltre importante ricordare che la ricostruzione del seno non interferisce con i trattamenti relativi al cancro al seno e, al contempo, aiuta a migliorare la fiducia in sé stesse e l’immagine che si ha del proprio corpo.
La decisone di sottoporsi ad un intervento di ricostruzione del seno è una scelta libera e personale, ma è importante sapere che non tutte le pazienti sono adatte a tutte le tipologie di ricostruzione
Il tipo di trattamento al quale la donna deciderà di sottoporsi andrà decisa in collaborazione con il chirurgo e dipenderà dai desideri personali, dall’anatomia e dai trattamenti precedenti cui ci si è sottoposte.

Aspetto del seno ricostruito

Molte donne si chiedono come appare un seno ricostruito e quali sensazioni si prova.
Sembrerà uguale al mio seno precedente? Sarà simile all’altro seno? Il capezzolo sarà sensibile? Nonostante la ricostruzione del seno sia in grado di ricostruire completamente il seno, i risultati sono molto variabili:

 

un seno ricostruito non sarà in grado di fornire le stesse sensazioni del seno che sostituisce.
le incisioni dell’intervento saranno sempre visibili sul seno, che si tratti di un intervento di ricostruzione o di mastectomia.
Alcune tecniche chirurgiche lasceranno delle incisioni sulla zona dalla quale verranno asportata la pelle, solitamente posizionate in zone meno esposte del corpo come schiena, addome o natiche.
Un appunto riguardo la simmetria: se un solo seno è infetto, sarà il solo ad essere ricostruito. In aggiunta, un intervento di riduzione o aumento del seno sano sarà raccomandato per migliorare simmetria e taglia di entrambi i seni.

 

E’ importante sapere che successivamente alla mastectomia, l’unico tessuto adiposo rimanente sulla gabbia toracica sarà costituita da un muscolo e un sottile strato di pelle: il chirurgo creerà un nuovo seno partendo da questo tessuto.
Spesso il seno appare diverso dal seno originale e potrebbero risultare necessarie alcune procedure per renderlo più simile al seno opposto.
In aggiunta, molte donne trovano che la pelle della gabbia toracica sia meno sensibile successivamente all’intervento di mastectomia. I nervi che potrebbero essere stati rimossi durante l’intervento non sono sostituibili e questa perdita di sensibilità è, purtroppo, permanente.

 

Nonostante queste limitazioni, la maggior parte delle donne che si sottopongono all’intervento di ricostruzione del seno ottengono immensi benefici da tale procedura. Tra questi ricordiamo il riottenimento di una sensazione di integrità conferita dal nuovo seno, assieme ad una riconquista della femminilità, per non parlare dei benefici pratici come l’eliminazione del bisogno di indossare ingombranti protesi nella vita di tutti i giorni.

Scopri tutti gli eventi e partecipa a quello più vicino a te.

Eventi

Tutti gli eventi Bra Day Italy 2018

Bra Day Italy Milano

Data: 31 ottobre 2017

Orario: 18:00

Bra Day Italy Milano

Data: 31 ottobre 2018
Orario: dalle ore 18
Webinar gratuito: Genetica e Tumore al Seno

Webinar tematico sulla mutazione genetica e sul percorso terapeutico con
la possibilità di fare domande e richiedere approfondimenti da parte di
tutti i partecipanti.

Interverranno insieme al Dott Maurizio Nava, la Dottoressa Claudia
Borreani (Psicologa) e la Dottoressa Siranoush Manoukian (Genetista).

Registrazione sulla pagina dedicata, clicca qui.

Vi aspettiamo mercoledì 31 Ottobre alle ore 18.

Referente: Dott Maurizio Bruno Nava
Specialista in Chirurgia Generale
Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Oncologia
Professore a Contratto – Scuola di Chirurgia Plastica – Università degli studi di Milano

VI Passeggiata per Camposampiero (PD)

Data: 13 ottobre 2018

Orario: 14.30

Ritrovo e Partenza ore 14.30 dalla sede dell’Associazione Fiori di Cactus (Via Bonora 48/a Camposampiero PD)

Bra Day Italy Piacenza

Data: 15 ottobre 2018

Orario: 17:30 – 20:00

25 donne operate al seno, modelle “speciali” per un giorno, saranno le protagoniste della sfilata Martino Midali | Fall Winter 18_19. Un fashion show per sensibilizzare le altre donne in merito alla prevenzione del tumore alla mammella, in occasione della Giornata Mondiale per la Consapevolezza della ricostruzione dopo il Tumore al Seno, presso il Palazzo Gotico di Piacenza.

“IN PASSERELLA IL CORAGGIO DELLE DONNE”

Interverranno:
Avv. Romina Cattivelli, Presidente Associazione ARMONIA
Dott. Dante Palli, Direttore Breast Unit Piacenza
Dr.ssa Rossella Schianchi, responsabile Centro Salute Donna
Dr.ssa Daniela Piva, responsabile f.f. U.O. Radioterapia
Dott. Marco Stabile, responsabile chirurgia plastica Piacenza

Ancora una volta la Moda di MARTINO MIDALI e impegno sociale s’incontrano.Un’iniziativa riproposta anno dopo anno, ormai giunti alla sesta edizione. La sfilata rappresenta un’occasione per riflettere sulla femminilità di ciascuna, che la malattia non può e non deve offuscare.

Bra Day Italy Palermo

Data: 17 ottobre 2018

Orario: 8.00 – 14.00

Bra Day Italy Palermo si terrà presso l’Aula Magna dell’Ospedale Cervello.

Relatrice: Dott.ssa Naida Faldetta.

Bra Day Italy Cagliari

Data: 17 ottobre 2018 fino a esaurimento dei posti disponibili.

Visite di chirurgia Plastica Ricostruttiva alle donne già sottoposte a intervento per tumore al seno.

Le visite, alle prime 100 donne che si prenoteranno, saranno svolte dagli specialisti della S.C. di Chirurgia Oncologica Senologica dell’Ospedale Oncologico “ A. Businco” in via Jenner a Cagliari.

Per prenotarsi telefonare al n. 07052965307 fino a esaurimento dei posti disponibili.

Referente:
Dott. Carlo Cabula
Direttore
ff S.C. Chirurgia Oncologica Senologica
Ospedale Oncologico “ A. Businco”- A.O. “G.Brotzu” Cagliari

Bra Day Italy Camposampiero (PD)

Data: 20 ottobre 2018

Orario: 14.30

Bra Day Italy Padova

Data: 20 ottobre 2018

Orario: dalle 9.30 alle 13.00

Piano rialzato del Monoblocco Ospedaliero dell’Azienda Ospedaliera di Padova

Al piano rialzato del Monoblocco Ospedaliero dell’Azienda Ospedaliera di
Padova saranno messi a disposizione due ambulatori con medici Chirurghi
Plastici e medici specializzandi di Chirurgia Plastica.

L’accesso avverrà attraverso una prenotazione, libera da costi per
l’utente, con scopo di consulenza informativa senza obbligo di
prenotazione di un eventuale intervento e senza accesso alle liste di
attesa.

L’orario delle visite è programmato dalle ore 09.30 alle ore 13.00 a
intervalli di 15 minuti; l’accesso avverrà attraverso prenotazione con
linea telefonica dedicata.

Per prenotarsi telefonare al n. 049 821.2633

Referente: Prof. Franco Bassetto
Direttore della Clinica di Chirurgia Plastica di Padova

IV edizione “Donne in rosa” Borgoricco (PD)

Data: 21 ottobre 2018

Orario: 10.00

Corsa e camminata ludico/motoria

Partenza e arrivo c/o Parco Urbano Comunale di Borgoricco

Bra Day Italy Foggia

Data: 27 ottobre 2018

Bra Day Italy Foggia si terrà presso Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia.

Relatore: Prof. Aurelio Portincasa